COOKIE POLICY

1. Cosa sono e come vengono utilizzati i cookie
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
Per default quasi tutti i browser web sono impostati per accettare automaticamente i cookie.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.
Al fine di giungere a una corretta regolamentazione di tali dispositivi, è necessario distinguerli posto che non vi sono delle caratteristiche tecniche che li differenziano gli uni dagli altri proprio sulla base delle finalità perseguite da chi li utilizza. In tale direzione si è mosso, peraltro, lo stesso legislatore, che, in attuazione delle disposizioni contenute nella direttiva 2009/136/CE, ha ricondotto l’obbligo di acquisire il consenso preventivo e informato degli utenti all’installazione di cookie utilizzati per finalità diverse da quelle meramente tecniche (cfr. art. 1, comma 5, lett. a), del d. lgs. 28 maggio 2012, n. 69, che ha modificato l’art. 122 del Codice)

Al riguardo, e ai fini del presente provvedimento, si individuano pertanto due macro-categorie: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.

a. Cookie tecnici.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.
Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l’obbligo di dare l’informativa ai sensi dell’art. 13 del Codice, che il gestore del sito potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee.

b. Cookie di profilazione.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso.
Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13, comma 3″ (art. 122, comma 1, del Codice).

A seconda della durata possiamo suddividere i cookie in “sessione” e “persistenti”
a. Cookie di “sessione”
Vengono memorizzati sul computer dell’utente per mere esigenze tecnico-funzionali, per la trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito; essi si cancellano al termine della “sessione” (da cui il nome) con la chiusura del browser. Questo tipo di cookie evita il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti;
b. Cookie “persistenti”
Rimangono memorizzati sul disco rigido del computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti/visitatori. Tramite i cookie persistenti i visitatori che accedono al sito (o eventuali altri utenti che impiegano il medesimo computer) vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita. I cookie persistenti soddisfano a molte funzionalità nell’interesse dei navigatori (come per esempio l’uso della lingua di navigazione). Tuttavia, i cookie persistenti possono anche essere utilizzati per finalità promozionali o, persino, per scopi di dubbia liceità. I visitatori possono impostare il browser del computer in modo tale che esso accetti/rifiuti tutti i cookie o visualizzi un avviso ogni qual volta viene proposto un cookie, al fine di poter valutare se accettarlo o meno. L’utente è abilitato, comunque, a modificare la configurazione predefinita (di default) e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato.
Queste due tipologie di cookie (di sessione e persistenti) possono a loro volta essere: di “prima parte” quando sono gestiti direttamente dal proprietario e/o responsabile del sito web di “terza parte” quando i cookie sono predisposti e gestiti da responsabili estranei al sito web visitato dall’utente.

2. Come funzionano e come si eliminano i cookie
Le modalità di funzionamento nonché le opzioni per limitare o bloccare i cookie, possono essere effettuate modificando le impostazioni del proprio browser Internet.
Per eliminare i cookie dal browser Internet del proprio smartphone/tablet, è necessario fare riferimento al manuale d’uso del dispositivo.

Blocca i cookie di terze parti
I cookie di terze parti non sono generalmente indispensabili per navigare, quindi puoi rifiutarli per default, attraverso apposite funzioni del tuo browser.

Attiva l’opzione Do Not Track
L’opzione Do Not Track è presente nella maggior parte dei browser di ultima generazione. I siti web progettati in modo da rispettare questa opzione, quando viene attivata, dovrebbero automaticamente smettere di raccogliere alcuni tuoi dati di navigazione. Come detto, tuttavia, non tutti i siti web sono impostati in modo da rispettare questa opzione (discrezionale).

Attiva la modalità di “navigazione anonima”
Mediante questa funzione puoi navigare senza lasciare traccia nel browser dei dati di navigazione. I siti non si ricorderanno di te, le pagine che visiti non saranno memorizzate nella cronologia e i nuovi cookie saranno cancellati.
La funzione navigazione anonima non garantisce comunque l’anonimato su Internet, perché serve solo a non mantenere i dati di navigazione nel browser, mentre invece i tuoi dati di navigazione continueranno a restare disponibili ai gestori dei siti web e ai provider di connettività.

Elimina direttamente i cookie
Ci sono apposite funzioni per farlo in tutti i browser. Ricorda però che ad ogni collegamento ad Internet vengono scaricati nuovi cookie, per cui l’operazione di cancellazione andrebbe eseguita periodicamente. Volendo, alcuni browser offrono dei sistemi automatizzati per la cancellazione periodica dei cookie.

Eliminazione cookie sui principali browser:
Chrome. https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it
Mozilla Firefox. https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
https://support.mozilla.org/it/kb/Disattivare%20i%20cookie%20di%20terze%20parti
Internet Explorer. http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies
Safari 6. https://support.apple.com/it-it/HT201265
Opera. http://help.opera.com/Windows/9.25/it/cookies.html
Per eliminare i cookie dal browser Internet del proprio smartphone/tablet, è necessario fare riferimento al manuale d’uso del dispositivo.

3. Utilizzo dei cookies da parte del presente sito
Come parte dei servizi personalizzati per i suoi utenti, BeautyAtHome utilizza dei cookies per fornire una migliore esperienza di navigazione nonché per gestire la visualizzazione dell’informativa sui cookies stessi.
Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito tramite cookies.
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo.
L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato a quanto risulti necessario per il corretto funzionamento tecnico del sito stesso.
I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.

Beautyathome.store, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Cookie tecnici utilizzati da questo sito:
– wordpress_test_cookie – sessione – cookie di test di WordPress che verifica se il browser è abilitato al salvataggio dei cookies oppure no
– CookieLawInfoConsent – dura 365 giorni – memorizza la scelta di acconsentire all’uso dei cookie
– cookielawinfo-checkbox-necessary – dura 360 giorni – serve per verificare se l’utente ha acconsentito a meno all’uso dei cookie catalogati come necessari
– cookielawinfo-checkbox-non-necessary –  dura 365 giorni – serve per verificare se l’utente ha acconsentito a meno all’uso dei cookie catalogati come non necessari
– tk_ai – sessione – archivia un ID anonimo generato casualmente. Questo è usato solo nell’area di amministrazione per il monitoraggio generale delle statistiche.
– viewed_cookie_policy – dura 365 giorni – memorizza se l’utente ha acconsentito o meno all’utilizzo dei cookies
– yith_wcwl_session_* – dura 30 giorni circa – utilizzato da Yith per gestire la propria Wishlist
– woocommerce_recently_viewed – sessione – serve per tener traccia dei prodotti visti di recente
– woocommerce_cart_hash – sessione – contiene informazioni sul carrello
– woocommerce_items_in_cart – sessione – contiene informazioni sul carrello
– wp_woocommerce_session_* – dura 48 ore – questo cookie contiene un codice univoco per ciascun utente, cosicché è possibile reperire le informazioni del carrello da un database creato per ciascun utente
– wordpress_logged_in_* – sessione – il cookie indica quando l’utente ha effettuato l’accesso
– wordpress_sec_* – sessione – cookie utilizzato per autenticazione
– of_current_opt – dura 1 settimana – cookie di gestione del cms

Cookie di terze parti:
– 1P_JAR – dura circa 30 giorni – Memorizza le preferenze e le informazioni dell’utente ogni volta che visita pagine web contenenti mappe geografiche di Google
– CONSENT – dura circa 17 anni – Utilizzato per i servizi Google
– NID – dura circa 6 mesi – Usato da Google per ricordare le preferenze e altre informazioni
– fr – dura circa 3 mesi – usato da facebook per tracciare il browser e l’utente

Cookie di Analytics:
– ga – dura 2 anni – serve per distingure gli utenti
– gat – dura 10 minuti – Utilizzato per limitare la frequenza delle richieste.
– gid – dura 24 ore – serve per distingure gli utenti